Le microcalcificazioni al seno

Le microcalcificazioni al seno

Le microcalcificazioni al seno

Le microcalcificazioni al seno, cosa sono? Che rischi generano? Sono sempre spia di tumore?
Di per sè le microcalcificazioni non sono altro che sali di calcio si accumulano e sono visibili prevalentemente con la mammografia e tomosintesi. Sali di calcio in tutto il corpo e cosi anche nella ghiandola mammaria, e succede quando siamo in presenza di necrosi cellulare che può essere dovuta ad infiammazione, traumi, interventi chirurgici o normale evoluzione della mammella. Questi accumuli di calcio hanno forma regolare sono tutti eventi assolutamente innocui per i quali è solo indicato monitoraggio.

microcalcificazioni al seno
Dettaglio microcalcificazioni mammarie

 

Quando le microcalcificazioni assumono delle forme irregolari e delle specifiche distribuzioni spaziali all’interno della ghiandola mammaria possono essere la spia che in quell’area sta nascendo qualcosa di sospetto, quindi in questi casi sempre andare a fondo.
Affidatevi sempre ad un bravo senologo, e in tutti i casi sempre #fatelevedere!

1 Commento

  • Carla Zanardi
    18 agosto 2018 17:18 0Likes

    Agoaspirato ha dato esito positivo C5 dimensioni 4 cm. seno.sx 1,8 seno dx microcalcificazioni. Mi parlano di quadrientectomia sul dx e mastectomia sul sx. Vorrei parere è dal 25 giugno scorso sono in lista per intervento che pare sconfinare fino alla metà di settembre. Cosa ne pensa?

Lascia un commento

Nome
E-mail
Sito
Commento